Events:
Luminous display – count down 28th October 2005
Volume "The race of the centenary"
Fiction "The dream of the marathon runner"
Stamp-collecting exhibition
Centenarian sports societies exhibition
Italian cross championship
London april,8 2008
Audience with the Holy Father
Relay marathon
"Giro d’Italia"
Londra may,30 2008
ICS Award - Roma City Marathon
Religious initiatives
World Centenary Day
Laying of Dorando’s statue
Cycling race of the Centenary
Marathon of the Centenary
National Lottery



ICS Award - Roma City Marathon


Consegnati i Premi ICS e Maratona di Roma intitolati a Dorando Pietri. Presente il maratoneta inglese Richard Whitehead.

Si svolta oggi, presso la sede storica dell'Istituto per il Credito Sportivo, la cerimonia di consegna del "Premio Dorando Pietri", riconoscimento promosso dall'ICS e dal Comitato Organizzatore della Maratona di Roma, in occasione delle celebrazioni del centenario dei Giochi olimpici di Londra 1908, in cui fu protagonista l'atleta di Carpi. Sono intervenuti il Presidente dell'Istituto per il Credito Sportivo, Andrea Cardinaletti, il Presidente della Maratona di Roma, Enrico Castrucci e il Presidente della giuria del premio, Augusto Frasca.

I premi sono stati consegnati a Fabrizio Frizzi, un habitu dell'evento sportivo della capitale e testimonial dell'associazione italiana Lotta contro l'Alzahimer; alla nazionale di pentathlon moderno che alla 14^ edizione della Maratona di Roma ha accompagnato venti ragazzi autistici del Progetto Filippide nella staffetta della solidariet; a Gianluca Adornetto e Mauro Firmani, maratoneti romani che hanno fatto da "guida" al maratoneta disabile Richard Whitehead, presente all'evento e ricevuto stamane dall'assessore capitolino alla cultura con delega allo sport Umberto Croppi e a Giulio Mazzetto, settantenne maratoneta torinese che, nel corso della maratona del 16 marzo scorso, ha aiutato un podista romano in difficolt, Gianluca Lorefice, a terminare la prova, guadagnandosi l'appellativo di angelo di Torino.

Dorando Pietri ha dichiarato Andrea Cardinaletti l'esempio pi riuscito di come si possa vincere perdendo. L'eliminazione dalla maratona di Londra ne ha esaltato la dimensione umana, e ha contribuito a creare una vera e propria leggenda del mondo sportivo e non solo. In un epoca in cui si cerca la vittoria a tutti i costi, l'episodio di Dorando Pietri ci consente di riflettere su quanto sia importante, specie nei confronti dei giovani, favorire e promuovere, oltre alla cultura della vittoria, la "cultura della sconfitta".

Ringrazio ha affermato Enrico Castrucci l'ICS per aver promosso un premio di questo valore che va oltre il gesto sportivo. La Maratona di Roma sempre pi un evento apprezzato non solo dai romani, ma in tutto il mondo, e l'obiettivo di questa cerimonia quello di promuovere e diffondere i valori pi nobili dello sport, al pari dell'impresa di Dorando Pietri. L'augurio che questo premio, alla sua prima edizione, possa essere solo l'inizio di una serie di riconoscimenti a persone che si siano distinti con i loro gesti e che contribuiscano a promuovere la cultura sportiva.

ICS Award - Roma City Marathon


da sx: Augusto Frasca, presidente Premio Pietri, Andtrea Cardinaletti, presidente ICS, Enrico Castrucci, presidente Maratona di Roma

da sx: Richard Whitehead, Gianluca Adornetto, Maria Lucia candida direttore generale ICS, Mauro Firmani

da sx Enrico Castrucci e Fabrizio Frizzi

Copyright 2004-2005-2006-2007-2008 © - Committee Centenary Dorando Pietri - privacy